This option will reset the home page of this site. Restoring any closed widgets or categories.

Reset

Allerta meteo, molte scuole chiuse ma non a Bomporto

L’arrivo della primavera è ancora lontano. L’ennesima nevicata di questo inverno sta, infatti, interessando la provincia di Modena dalle prime ore di questa mattina e l’allerta neve resterà in vigore fino a domani sera. Alle 19 a Pavullo erano già caduti 40 centimetri di neve. In pianura è ancora difficile avere la certezza di quanti centimetri di manto bianco si conteranno alla fine. Il prefetto di Modena Benedetto Basile ha diramato un telegramma a tutti i sindaci della provincia per invitarli a seguire l’evolversi della nevicata che sta interessando la zona e a decidere singolarmente se chiudere o meno le scuole domani.

Hanno deciso la chiusura di tutti gli istituti di ogni ordine e grado i comuni di Modena, di Carpi e di tutta l’Unione Terre d’Argine, del comprensorio ceramico (Sassuolo, Formigine, Fiorano, Maranello), di Castelvetro, Castelnuovo, Marano, Savignano, Vignola, Castelfranco Emilia, tutti e nove i comuni dell’Area Nord, Fanano, Frassinoro, Fiumalbo, Lama Mocogno, Montecreto, Montefiorino, Montese, Pavullo, Pievepelago, Polinago, Riolunato e Serramazzoni. Le scuole saranno quindi aperte a Bastiglia, ad eccezione del nido, Bomporto, Guiglia, Nonantola, Palagano, Prignano, Ravarino, S. Cesario, Sestola, Spilamberto e Zocca. La situazione verrà comunque costantemente aggiornata sul televideo di Trc-Telemodena, e sul sito del Comune. La polizia stradale avverte che vige l’obbligo di catene o gomme da neve a partire, sulla Nuova Estense, già dal bivio per Riccò. Questa mattina in pianura a creare i primi problemi è stato il vento: i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per piante abbattute o pericolanti. La perturbazione insisterà sulla zona ancora per un po’, nessun miglioramento significativo è previsto prima di venerdì. Gli spazzaneve e gli spargisale della Hera sono all’opera su tutto il territorio. Il Comune di Modena ricorda che i privati cittadini devono provvedere alla pulizia dei marciapiedi e dei fronti sulla pubblica via e i tecnici del servizio viabilità della Provincia raccomandano prudenza a chi si mette alla guida. Chiusi domani a Modena anche tutti i centri diurni comunali per anziani e disabili ed, infine, in città è stato revocato il blocco del traffico per giovedì 11 marzo.

Be Sociable, Share!

Commenti disabilitati.