This option will reset the home page of this site. Restoring any closed widgets or categories.

Reset

LA MATERIA INTELLETTUALE – THE INTELLECTUAL MATTER

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti

Forum nazionale di apertura delle celebrazioni per il 560° anniversario della nascita di Leonardo da Vinci

LA MATERIA INTELLETTUALE  – THE INTELLECTUAL MATTER
Il cervello dell’impresa oggi: l’eredità di Leonardo da Vinci per la leadership dell’Italia e dell’Europa nella scienza, nell’arte e nell’invenzione
Nanotecnologie e nuovi materiali per l’architettura, il restauro, il design e l’industria La valorizzazione di marchi, brevetti, reti e consorzi

Qual è il contributo che l’Italia e l’Europa – con le loro imprese, eredi delle botteghe rinascimentali – possono dare alla scienza, all’arte e all’invenzione, in un momento in cui i vecchi assetti economici, politici e finanziari, scardinati dalla crisi mondiale, non riescono a essere sostituiti da nuovi sistemi, sempre pronti a chiudere ogni breccia e a scoraggiare la libera iniziativa?
Oggi più che mai, la dimensione non si misura secondo criteri spaziali, ma secondo la materia intellettuale: anche la più piccola azienda della provincia può raggiungere risultati straordinari nell’innovazione di prodotto e di processo e affermarsi in tutto il mondo. Proprio per questo, occorrono nuovi dispositivi per valorizzare il cervello dell’impresa, anziché lamentare la fuga di cervelli, e per offrire una chance ai giovani che intraprendono nuovi o antichi mestieri, tenendo conto della trasformazione in atto, anziché considerarsi vittime della disoccupazione.
Questo forum (che apre le celebrazioni per il 460° anniversario della nascita di Leonardo da Vinci) sorge anche per verificare in che modo favorire sia l’alta formazione tecnica sia quella per divenire brainworkers e quali sono le opportunità che offrono le nuove frontiere della ricerca e dell’innovazione nelle nanotecnologie e nei materiali – che hanno punte di eccellenza in settori come la meccanica, l’architettura e il design –; nonché le opportunità che può offrire la valorizzazione di prodotti della tradizione o dell’ingegno, attraverso la promozione della
proprietà intellettuale e la costituzione di reti e consorzi.

Be Sociable, Share!

Commenti disabilitati.