This option will reset the home page of this site. Restoring any closed widgets or categories.

Reset

I ristoranti del territorio modenese celebrano il “Tagliatella day”

Un’irresistibile ondata di tagliatelle gialle, fumanti, servite con il tradizionale ragù alla bolognese è pronta ad invadere le città di oltre 50 paesi nel mondo, tra cui ovviamente Modena, e catturare buongustai ed amanti della cucina tradizionale. Domenica 17 gennaio in occasione della Giornata Internazionale della Cucina Italiana – International Day of Italian Cuisines (IDIC) – saranno celebrate le tagliatelle, piatto tipico ed autentico capolavoro della cucina dell’Emilia Romagna, la regione rinomata per le sue tradizioni culinarie.

L’IDIC, evento creato dagli chef del Virtual Group of Italian Cooks (GVCI) il Gruppo Virtuale dei Cuochi Italiani che lavorano in Italia e all’estero, ha tra i suoi promotori in occasione del “Tagliatella day”, anche Confesercenti Emilia Romagna e Fiepet, la Federazione Italiana Esercizi Pubblici e Turistici associata a Confesercenti. Come nelle edizioni precedenti – rispettivamente dedicate agli spaghetti alla carbonara e il risotto alla milanese – la Giornata Internazionale della Cucina Italiana ha come sempre l’intento di “educare” gli amanti della cucina in tutto il mondo, ad assaporare la vera enogastronomia italiana e nello stesso tempo a proteggerne la qualità e le peculiarità.

“Le Tagliatelle al ragù alla bolognese, affondano le loro radici nella più autentica cultura gastronomica tradizionale che, basandosi in primo luogo sull’utilizzo di prodotti freschi, genuini e di stagione, si è sviluppata nelle case degli italiani – ha dichiarato Massimiliano Telloli, chef dell’Osteria modenese Stallo del Pomodoro e tra i promotori dell’iniziativa – Ad oggi risulta essere uno dei piatti più famosi della nostra tradizione e di conseguenza tra quelli fra i più contraffatti nel mondo. Ed è anche per questa ragione che domenica 17 gennaio oltre mille professionisti dell’enogastronomia italiana impegnati stabilmente nei ristoranti dei cinque continenti, promuoveranno simultaneamente questa prelibatezza”.

Tra loro non mancheranno gli chef che lavorano sul territorio modenese e la possibilità di degustare quella che da più parti è stata definita la “Regina della Tavola”, sarà offerta dall’Osteria Stallo del Pomodoro (Largo Hannover 63 – Modena, tel. 059.214664), Al Boschetto da Loris (Via Due Canali Nord 218 – Modena, tel. 050.251769), La Quercia di Rosa (Via Scartazza 22 – Modena, tel. 059.280730), Il Laghetto dei Ciliegi (Via Modenese 2359 – Vignola, tel. 059.771600). Per informazioni: Tagliatella Day e Confesercenti Modena.

Be Sociable, Share!

Commenti disabilitati.